Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

Si può visitare il Grand Canyon in un giorno solo? La risposta è SI

Uno dei miei sogni di sempre era quello di poter vedere, un giorno, il Grand Canyon.

Così una volta giunti a Las Vegas, anche se il tempo a disposizione era poco e le distanze non indifferenti, abbiamo cercato ugualmente di ritagliarci una giornata per visitare – almeno in parte, una piccolissima parte – il Grand Canyon National Park.

L’ideale sarebbe stato quello di pernottare all’interno del parco e ritagliarsi almeno un paio di giorni per visitarlo al meglio ma nonostante tutto, posso affermare che vedere il Grand Canyon in un giorno si può. Certo occorre fare una cernita dei punti di maggiore interesse, le cui distanze non siano proibitive e scegliere tra South Rim e North Rim.

South Rim o North Rim, quale e come scegliere

Il Grand Canyon è una gola profonda creata dal fiume Colorado che si estende  per oltre 446 Km le cui due sponde, North e South Rim, possono arrivare a distanziare tra loro anche 29 km. Capite bene quindi che visitare entrambe le sponde in un’unica giornata è impossibile – a meno che voi non decidiate di fare il tour in elicottero.

South Rim è la sponda del Grand Canyon  con il maggior numero di strutture attrezzate per visitare al meglio il parco. Ci sono aree di ristoro, punti per il pernottamento, il camping, servizi navetta ed escursioni guidate.

North Rim è sicuramente la sponda più “selvaggia”, meno turistica e quindi con meno strutture e per molti aspetti più spettacolare ma proprio per questo occorre andare preparati e concedersi qualche giorno per poter godere al meglio del panorama mozzafiato che può regalare. Ricordate inoltre che nel periodo invernale molte zone vengono chiuse proprio perché difficili da raggiungere anche per via della neve (lo avreste mai detto in questa zona? Ebbene si, nevica anche in Arizona!).

Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

scoiattolo del Kaibab che si trova nel versante south rim

Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

Grand Canyon, cosa vedere in un giorno

Avendo a disposizione solo qualche ora per visitare il parco (considerando che solo per andare e tornare a Las Vegas con la macchina abbiamo impiegato circa 9 ore), l’unica scelta possibile per noi è stato il South Rim. Siamo partiti da Las Vegas e dopo circa 4 ore abbiamo raggiunto il Grand National Park.

Per entrare nel parco occorre pagare un biglietto (Veichle Pass) il cui costo è di circa 30$ ed è valido fino a 7 giorni (se volete rimanere di più informatevi sul costo del biglietto più adatto alle vostre esigenze), mentre se si è a piedi o in bici il costo dovrebbe essere intorno ai 10$. Ma potrete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale del National Park Service.

Una volta entrati nel parco vi consiglio di dirigervi subito verso il Visitor Center per avere tutte le informazioni necessarie, rinfrescarvi ed incontrare lo scoiattolo del kaibab, specie che vive proprio nel versante del south rim e diversa dal fratello che vive nel versante north (ma occhio a non avvicinarvi troppo, mordono e rischiereste di avere una brutta infezione). Lungo il tragitto inoltre vi capiterà di fare anche altri incontri molto emozionanti. Ricordo ancora quando abbiamo accostato la macchina perché c’era un cervo proprio davanti a noi. Grande e maestoso, se ne stava a brulicare l’erba con un’eleganza quasi ipnotica. Certo ammetto che quando si è mosso con fare un po’ sospetto – c’era troppa gente che lo stava ammirando – un po’ di timore l’ho avvertito. Ma è stata decisamente una delle emozioni più grandi mai provate.

Esistono diversi punti di osservazione da cui ammirare il canyon, noi abbiamo scelto quelli più vicini tra loro.

Tra i punti di osservazione più famosi c’è sicuramente Mother Point (che si trova proprio dove c’è il Visitor Center), o ancora Grandview Point, Yaki PointYavapai Point, Pipe Creek Vista e Desert View, il più alto punto del South Rim e uno dei più belli. Peccato che per noi era davvero troppo distante.

All’interno del parco inoltre si può usufruire di un servizio navetta gratuito che si ferma in tutti i punti di osservazione, noi avevamo la macchina – e il tempo contato – per cui abbiamo preferito evitare ma tenetelo in considerazione.

Il Grand Canyon è immenso, maestoso e prorompente. Le sue rocce rosse che si estendono quasi oltre l’infinito, il suggestivo silenzio tutto intorno e la natura, pura, semplice e incontaminata. So che c’è ancora molto da vedere ma so che questo è solo un arrivederci.

Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno Grand Canyon- cosa vedere in un giorno

Hai ancora cinque minuti?

Leggi gli altri articoli sul mio viaggio di nozze:

Central Park e un vestito a fiori

Mangiare a New York, posti carini e specialità da provare

Greenwich Village e la case di Carrie Bradshaw

Seguimi anche sui social, ti aspetto su instagram e snapchat (love.francesca) e per rimanere sempre aggiornato ricorda di mettere “Mi Piace” alla pagina facebook Enchanting Land

Comments

comments

Written by Francesca
Blogger dal 2010, studi giuridici e la passione per la scrittura. Ama raccontare il suo mondo "incantato" tra beauty, fashion & lifestyle.

    2 commenti

  1. thechilicool 6 settembre 2016 at 20:33 Rispondi

    Uno scenario da favola!
    Alessia

  2. Fabrizia 6 settembre 2016 at 22:19 Rispondi

    Un posto meraviglioso, lascia senza fiato!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

Leave a Comment




Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.